Thu Jan 2022 - 07 33

I casi di demenza globali triplicheranno entro il 2050

Written by AngeliPress

I casi di demenza globali triplicheranno entro il 2050.

 

 

Il numero di adulti (di età pari o superiore a 40 anni) che convivono con la demenza in tutto il mondo dovrebbe quasi triplicare, da circa 57 milioni nel 2019 a 153 milioni nel 2050, principalmente a causa dell’invecchiamento della popolazione. È quanto mette in evidenzia lo studio Global Burden of Disease pubblicato su The Lancet Public Health che fornisce stime previsionali per 204 paesi in tutto il mondo ed esamina l’impatto delle tendenze previste nell’esposizione a quattro importanti fattori di rischio: fumo, obesità, glicemia alta e bassa istruzione. Gli autori dello studio chiedono sforzi di prevenzione più aggressivi per ridurre il rischio di demenza attraverso fattori legati allo stile di vita, come istruzione, dieta sana ed esercizio fisico, nonché ampliando le risorse sanitarie e di assistenza sociale tanto necessarie.

Gli esperti prevedono che i miglioramenti nell’accesso globale all’istruzione ridurranno la prevalenza della demenza di 6,2 milioni di casi in tutto il mondo entro il 2050. Ma ciò sarà contrastato dalle tendenze anticipate dell’obesità, della glicemia alta e del fumo, che dovrebbero tradursi in un ulteriore 6,8 milioni di casi di demenza.

“Il nostro studio offre previsioni migliori per la demenza su scala globale e a livello nazionale, fornendo ai responsabili politici e agli esperti di salute pubblica nuove informazioni per comprendere i fattori determinanti di questi aumenti, sulla base dei migliori dati disponibili”, afferma l’autrice principale Emma Nichols dell’Institute for Health Metrics and Evaluation (IHME) dell’Università di Washington, USA. “Queste stime possono essere utilizzate dai governi nazionali per assicurarsi che le risorse e il supporto siano disponibili per gli individui, gli operatori sanitari e i sistemi sanitari a livello globale”.

pubblicato in Notizie

Latest from AngeliPress

Imprenditrici o madri. Davvero dobbiamo scegliere?

Servizio Civile, ancora disponibili posti con Avis sull'area fiorentina

“Salute e sviluppo: l’impegno per l’Africa”

'I miei anni a Mosca, memorie di un comunista italiano (1958-1964)', il 24 gennaio 2022 presso la Fondazione Gramsci

Lotta allo spreco| Premio al Banco Alimentare per il 38% delle eccedenze recuperato



Notizie

Jan 23, 2022

Imprenditrici o madri. Davvero dobbiamo scegliere?

Servizio Civile, ancora disponibili posti con Avis sull'area fiorentina

Jan 23, 2022

“Salute e sviluppo: l’impegno per l’Africa”

Jan 23, 2022

'I miei anni a Mosca, memorie di un comunista italiano (1958-1964)', il 24 gennaio 2022 presso la Fondazione Gramsci

Jan 22, 2022

Lotta allo spreco| Premio al Banco Alimentare per il 38% delle eccedenze recuperato

Jan 22, 2022