Fri Nov 2021 - 04 58

La rosa bianca e la panchina rossa, di Gaia Simonetti

Written by AngeliPress

Il cielo è grigio. Le nuvole nascondono il sole, che a fine novembre, è più debole. Poi piove.

L’acqua bagna quella rosa bianca stretta in un nastro rosso. Senza spine e adagiata con dolcezza sulla panchina rossa, inaugurata il 25 novembre scorso nella Corte dei Campioni del Museo del Calcio di Coverciano. Una panchina che “incontri” appena varchi il cancello del Museo dove passano le famiglie. E tutte le generazioni.

A mettere quella rosa è stata Paola, una mamma granitica, che ha perso il suo angelo biondo, la figlia Michela, sotto i colpi ciechi della violenza.

“La vita è bellezza e rispetto: per se stessi e gli altri. E’ sacra e va rispettata”. Queste le parole di mamma Paola quando ha tagliato il nastro della panchina.

La giornata di condivisione e riflessione è proseguita con un incontro sulla comunicazione non ostile nello sport e nel calcio con Paola che ha raccontato il suo impegno in ricordo della figlia e i suoi incontri, in particolare, nelle scuole e tra i giovani, sulla grandezza della vita e sul suo essere preziosa.

Mi fa vedere un foglio con una frase. E’ un proverbio africano. “La ferita provocata da una parola non guarisce”.

Le parole hanno forza e peso. “Possono far male - mi dice - possono far bene, se contengono amore. E’ da qui che si parte. Nella vita e ogni giorno”.

E i suoi occhi si posano sulla rosa e sembrano accarezzarla.

Di Gaia Simonetti

pubblicato in Argomenti

Latest from AngeliPress

Imprenditrici o madri. Davvero dobbiamo scegliere?

Servizio Civile, ancora disponibili posti con Avis sull'area fiorentina

“Salute e sviluppo: l’impegno per l’Africa”

'I miei anni a Mosca, memorie di un comunista italiano (1958-1964)', il 24 gennaio 2022 presso la Fondazione Gramsci

Lotta allo spreco| Premio al Banco Alimentare per il 38% delle eccedenze recuperato



Notizie

Jan 23, 2022

Imprenditrici o madri. Davvero dobbiamo scegliere?

Servizio Civile, ancora disponibili posti con Avis sull'area fiorentina

Jan 23, 2022

“Salute e sviluppo: l’impegno per l’Africa”

Jan 23, 2022

'I miei anni a Mosca, memorie di un comunista italiano (1958-1964)', il 24 gennaio 2022 presso la Fondazione Gramsci

Jan 22, 2022

Lotta allo spreco| Premio al Banco Alimentare per il 38% delle eccedenze recuperato

Jan 22, 2022