Thu Jan 2022 - 03 51

Sono giornate di tristezza e lutto per l’Italia e l’Unione europea.

Written by AngeliPress

Sono giornate di tristezza e lutto per l’Italia e l’Unione europea.

 

La prematura scomparsa del Presidente del Parlamento europeo, David Sassoli, sta suscitando un sentimento corale di commozione e affetto. Eppure, anche in questa circostanza, non sono mancati gli sciacalli da tastiera, che hanno instillato minuziosamente le solite fake news. Una beffa, un insulto, un oltraggio per una persona che, come giornalista e come politico, si è sempre impegnato, anche concretamente, per un'informazione veritiera e per contrastare la disinformazione. Nell’autunno 2019, ad esempio, il Parlamento europeo, sotto la sua presidenza, ha votato una risoluzione sull’argomento, accompagnata da un dibattito in cui è emersa, tra l’altro, la necessità di proseguire la collaborazione sul piano etico e operativo con le grandi piattaforme e di promuovere tra i cittadini una più efficace educazione ai media e ai nuovi strumenti e linguaggi digitali. Non utopie, ma strade che Sassoli ha conosciuto e ha percorso con spirito di servizio. La cifra del suo impegno resta per sempre impressa nel suo sorriso. Una grande lezione per i comunicatori.

pubblicato in Notizie

Latest from AngeliPress

Imprenditrici o madri. Davvero dobbiamo scegliere?

Servizio Civile, ancora disponibili posti con Avis sull'area fiorentina

“Salute e sviluppo: l’impegno per l’Africa”

'I miei anni a Mosca, memorie di un comunista italiano (1958-1964)', il 24 gennaio 2022 presso la Fondazione Gramsci

Lotta allo spreco| Premio al Banco Alimentare per il 38% delle eccedenze recuperato



Notizie

Jan 23, 2022

Imprenditrici o madri. Davvero dobbiamo scegliere?

Servizio Civile, ancora disponibili posti con Avis sull'area fiorentina

Jan 23, 2022

“Salute e sviluppo: l’impegno per l’Africa”

Jan 23, 2022

'I miei anni a Mosca, memorie di un comunista italiano (1958-1964)', il 24 gennaio 2022 presso la Fondazione Gramsci

Jan 22, 2022

Lotta allo spreco| Premio al Banco Alimentare per il 38% delle eccedenze recuperato

Jan 22, 2022