...

Paolo Cendon

Fragilità, abiti su misura

24 Jul 2021 - 05:28

Le famiglie cambiano, il diritto cambia. Articolo di Paolo Cendon

Facile immaginare l’approdo a soglie di giuridificazione sempre più avanzate, via via che ad esempio:

(a) I doveri genitoriali mostrino di inverarsi - nel diritto vivente – come impegni ad assecondare in via progressiva la vocazione dei figli: provvedendosi a instillare in loro il gusto per la creatività, nel segno del rispetto per le loro predilezioni, con uno sprone a combattere le tentazioni conformistiche, le pigrizie eccessive; soprattutto, nel monito a difendere (ciascuno) il senso della propria preziosità, ad ascoltare la voce di tutti, a coltivare il senso civico, a non tradire l’amore per la verità, a migliorare i propri standard di amore per il prossimo;

(b) I doveri di assistenza, fedeltà, collaborazione fra coniugi, abbandonino sempre più venature ritualistiche o cerimoniose, e si atteggino soprattutto qual...

Leggi tutto
22 Jul 2021 - 05:48

Fragilità, disabilità, bisogno – aree non facili per il diritto. Articolo di Paolo Cendon

Forme nuove di debolezza - sul piano dell’età, della destrezza informativa, dei saperi e accessi tecnologici – che si affacciano di continuo; e non è detto che le difese rituali, per chi resta colpito, funzionalmente o comunicativamente, saranno sempre utilizzabili.

La scarsezza di risorse che incombe, sul piano economico, offuscando i sogni migliori, presso i consigli comunali e regionali; ed è già chiaro come certe garanzie - ad esempio quanto al lavoro dei malati di mente, alla scuola degli allievi con disabilità - non siano generalizzabili oltre una certa soglia, nelle rivendicazioni delle Magistrature più alte.

Psichiatri a traslocare, poi, assistenti sociali a cambiare reparto, ogni tanto, giudici a fare carriera: come evitare – se quella orale è la forma con cui i fragili si raccontano di solito -   che ogni cambio fra i custodi migliori, i prediletti, disperda ricchezze preziose?...

Leggi tutto
25 Mar 2021 - 04:00

IL PATTO DI RIFIORITURA” articolo di Paolo Cendon

Quante superficialità, improvvisazioni in tema di diritti delle persone fragili!

Quante distorsioni, inesattezze sul ‘’patto di rifioritura’’ ….

Non si tratta certo – basta scorrere la normativa che proponiamo - di una misura che attribuisca al giudice il potere di imporre al beneficiario, attraverso l’Amministratore di Sostegno terapie e trattamenti altrimenti esclusi, impossibili.

E’ esattamente il contrario: si tratta di precisare nel codice civile, a chiare lettere, che soltanto a certe condizioni, ossia unicamente se saranno soddisfatte le cinque garanzie che prevede l’ultimo neo-comma dell’art. 411, quelle soluzioni medico-esistenziali suggerite dallo psichiatra (davanti al bisogno di un consenso informato, onde poter procedere clinicamente, farmacologicamente, organizzativamente) saranno possibili.

Altrimenti no, non si potrà fare, entreremmo nel campo dell’abuso, del proibito, dell’illecito.

Siamo nel 2021, ec...

Leggi tutto
13 Jan 2021 - 04:13

VACCINAZIONE COVID, ITALIA, 2021 Articolo di Paolo Cendon

RENDERE OBBLIGATORIA LA VACCINAZIONE? – Si, subito

E L'ART. 32 COST. ? - Dice appunto che la salute è "interesse della collettività", spetta al legislatore difenderci tutti quanti noi, vecchi e giovani, donne e uomini, bianchi e neri

UN VERO E PROPRIO T.S.O. INSOMMA, PER TUTTI? – Sì, secondo me

NON SOLO GLI OSPITI DELLE CASE DI RIPOSO? – No, tutti quanti gli italiani, tutti quelli che vivono in Italia, bambini compresi, perché possono contagiare i nonni, i professori, le zie

NON CI SI PUO’  MAI OPPORRE? – Mai, tranne il caso di comprovate allergie, di autentiche idiosincrasie fisiche

PERCHÉ IL GOVERNO/LEGISLATOR NON L’HA FATTO ANCORA? – Prudenza eccessiva, dissensi interni, mancanza di coraggio normativo (di “palle”),  tatticismo, malintesi...

Leggi tutto