17 Novembre 2020 - 06:49

    Carlo, 70 volte bravo!

    Scritto da
    Vota questo articolo
    (1 Vota)

    Carlo Verdone, il migliore amico di Angelipress e di O Anche No.

    Il nostro sodalizio comincia l'undici febbraio 2013, al Parco Archeologico del Palatino, proprio la mattina in cui Papa Ratzinger si dimetterà.

    Carlo ci aiuta a raccontare l'abolizione delle barriere architettoniche al Palatino e un percorso per le persone con disabilità. La sua generosità è strepitosa: per i successivi sette anni non ci lascerà mai.

    Queste le immagini di O Anche no prima e seconda serie e lo vedrete anche la sera del 3 dicembre su RaiDue in occasione della Giornata internazionale delle persone con disabilità.

    Nessuno come lui ha saputo raccontare con dolcezza e con attenzione la storia di persone diverse facendole finalmente sentire uguali agli altri.

     

     

    Auguri Carlo, sei il migliore!

     

     

    hqdefault.jpg

    Carlo Verdone e Asia Argento nel film Perdiamoci di vista (1994)

     

     

    CARLO-VERDONE-E-PADRE-FALDONE-64-ANTROPOLOGIA-SOCIALE364-e1605531169496-1.jpg

    Carlo Verdone e suo padre, grande amico di Piero Melograni

     

    Ultima modifica il 17 Novembre 2020 - 10:40

    Video

    Please publish modules in offcanvas position.

    We use cookies

    Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.