L'associazione Semi per la SIDS, ossia la Sindrome della morte improvvisa del lattante, fornisce sostegno alle famiglie colpite dal lutto e informazioni sulla prevenzione.
    L'AIP costituita da persone affette da malattia di Parkinson, dai loro familiari, da amici e volontari. Nasce nel 1990 a Milano con lo scopo di migliorare le condizioni di vita dei malati e di raccogliere fondi per sostenere la ricerca scientifica. E' la prima associazione nazionale in Italia: vanta 18 sedi sul territorio nazionale e conta circa 11.000 utenti iscritti. Dal 1998 ONLUS. Organizza ogni anno un convegno nazionale rivolto a pazienti, familiari e operatori sanitari oltre a convegni regionali , incontri e manifestazioni varie.
    L'informazione ed il suo reperimento, l'informazione come condivisione del sapere e delle conoscenze acquisite, trasferendola quotidianamente all'utenza, per favorire una cultura del diritto e l'effettivo utilizzo dei servizi e delle risorse disponibili, sono gli obbiettivi perseguiti dal C.I.D. Il Centro Informazione Disabili nasce dalla proposta di un gruppo di associazioni: A.I.S.M., UILDM, CP, ANFFAS, AREA, C.R.F. e la Provincia di Torino con l'obbiettivo di superare le barriere di accesso all'informazione tramite il collegamento tra le banche dati, la facilitazione nel reperimento dell'informazione, lo scambio di informazioni.
    Il sito ufficiale della direzione nazionale. Puoi consultare dossier e pubblicazioni nella biblioteca, utilizzare documenti e servizi per quanto riguarda disabilit e normativa, sfogliare il periodico dell'unione, richiedere informazioni e chiarimenti. contiene anche una raccolta dinamica e interattiva dei siti utili sull'handicap e la disabilit .
    AGEDO UN'ORGANIZZAZIONE DI VOLONTARIATO COMPOSTA DA GENITORI CHE HANNO FIGLIE O FIGLI OMOSESSUALI. VOGLIAMO ESSERE D'AIUTO E SOSTEGNO A QUEI GENITORI CHE HANNO SAPUTO DELL'OMOSESSUALIT DELLA PROPRIA FIGLIA O FIGLIO E NE SOFFRONO PERCH PER LORO DIFFICILE COMPRENDERE O ACCETTARE. PENSIAMO DI POTER CONDIVIDERE IL LORO DISAGIO OFFRENDOCI COME INTERLOCUTORI PER UN DIALOGO SU UNA SITUAZIONE CHE NOI ABBIAMO VISSUTO, E SUPERATO.
    Nel gennaio 1998, in osservanza della nuova legge italiana sugli Enti non profit, l'AISM diventata una Organizzazione Non Lucrativa di Utilit Sociale (ONLUS) e ha costituito la Fondazione Italiana Sclerosi Multipla (FISM), anch'essa ONLUS, con il compito di continuare a promuovere e finanziare l'attivit di ricerca scientifica sulla malattia. Pur avendo diverse finalit pratiche, AISM e FISM sono strettamente collegate dal punto di vista funzionale e costituiscono di fatto una medesima ed unitaria struttura. Attualmente AISM e FISM sono presiedute dalla Professoressa Rita Levi Montalcini, premio Nobel per la Medicina, in qualit di Presidente Onorario, e dal Professor Mario A. Battaglia, in qualit di Presidente Nazionale. L'AISM offre inoltre il un servizio di consulenza telefonica tramite Numero Verde (800-803028).
    Federazione nazionale di Associazioni prevalentemente composte da insegnanti specializzati per la funzione docente di sostegno sotto la denominazione:F.A.D.I.S. : Federazione Associazioni di Docenti per l'Integrazione Scolastica. La Federazione si prefigge di contribuire a migliorare la qualit dell'integrazione scolastica e sociale degli alunni che si trovano in situazioni di handicap e di svantaggio
    25 Febbraio 2002 - 14:29

    BANCA ETICA

    La Banca Etica una banca popolare. Questa la forma giuridica che permette di operare a livello nazionale, tenendo fede ai principi fondanti della cooperazione e della solidariet . La banca popolare infatti ha caratteristiche che favoriscono l'azionariato diffuso e l'esistenza di processi democratici di decisione e di partecipazione. Con il principio "una testa, un voto" viene sancita la supremazia del socio, in quanto persona, sul capitale finanziario. Solo i soci potranno possedere, vendere, acquistare azioni della banca. Banca Etica ha ricevuto l'autorizzazione ad operare da parte di Banca d'Italia nel dicembre 1998 e ha aperto il primo sportello l'8 marzo 1999.
    La Fondazione Italiana per il Volontariato, promossa dall'Ente Cassa di Risparmio di Roma nel 1990 ed eretta in Ente Morale il 23 maggio 1991, intende essere uno dei soggetti che - per i suoi fini istituzionali - contribuisce, con servizi gratuiti al volontariato, a concretizzare l'esigenza di un comune cammino, assicurando un complesso di supporti, di promozioni, di strumenti, di consulenze, di monitoraggio, di tutele, che spesso le singole organizzazioni, specie se allo stato nascente, non sono in grado di realizzare e gestire da sole.

    Please publish modules in offcanvas position.

    We use cookies

    Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.