29 Settembre 2010 - 15:37

    Continuano a crescere i detenuti nel Lazio

    Vota questo articolo
    (0 Voti)
    1700 reclusi in più rispetto alla capienza regolamentare

    Continua a crescere il numero dei detenuti nelle carceri del Lazio. Il 26 settembre per la prima volta in assoluto � stata sfondata anche quota 6.300 presenze, con 6.317 reclusi ospitati nelle 14 carceri della Regione.

    I dati sono stati diffusi dal Garante dei diritti dei detenuti del Lazio Angiolo Marroni: �solo nell�ultimo mese - ha detto - i detenuti sono aumentati di 30 unit� mentre, nel Lazio, nell�ultimo anno, la popolazione detenuta � cresciuta in percentuale a un ritmo quasi doppio rispetto al resto Italia. In dodici mesi (da luglio 2009 a luglio 2010) in Italia i detenuti sono aumentati di oltre 4.500 unit� (+ 7 %) mentre nel Lazio i reclusi sono aumentati di 650 unit� (+12%)�.

    Nel Lazio, dall�inizio del 2010 ad oggi il numero dei detenuti � in costante aumento; un dato che riflette il trend nazionale. In particolare da febbraio i detenuti nel Lazio sono aumentati di 435 unit�. Secondo le rilevazioni del Prap del 26 settembre, nei 14 istituti della regione c�erano circa 1.700 reclusi in pi� rispetto alla capienza regolamentare.

    Le situazioni pi� critiche si confermano a Latina (dove i detenuti dovrebbero essere 86 e sono invece 141), Viterbo (725 contro i 433 previsti), Frosinone (quasi 200 in pi�), Rebibbia N.C. (quasi 500 in pi�) e Regina Coeli (oltre 300 in pi�). A Rebibbia Femminile le donne dovrebbero essere 274, sono invece 100 in pi�.

    Ancora insoluti i casi - segnalati dal Garante - di Rieti e Velletri dove strutture per oltre 300 posti pronte per essere utilizzate sono chiuse per carenza di agenti. A Rieti, in particolare, il nuovo carcere da 306 posti ospita 105 reclusi in due sole sezioni aperte e sovraffollate. Il resto della struttura � chiuso per carenza di risorse economiche e umane. Stesso discorso per Velletri, dove un nuovo padiglione per oltre 200 detenuti da tempo ultimato resta chiuso.

    Fonte: Ufficio stampa Garante dei Diritti dei Detenuti del Lazio

    http://www.garantedetenutilazio.it/

    Ultima modifica il 29 Settembre 2010 - 15:37

    Please publish modules in offcanvas position.

    We use cookies

    Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.