07 Ottobre 2010 - 16:02

    Da quasi due mesi i detenuti di regina Coeli senza acqua calda

    Vota questo articolo
    (0 Voti)
    L'Appello del Garante dei Diritti dei Detenuti

    Da quasi due mesi - dai primi giorni dello scorso mese di luglio - gli oltre mille detenuti del carcere romano di Regina Coeli sono senza acqua calda. Lo rende noto il Garante dei diritti dei detenuti del Lazio Angiolo Marroni secondo cui, nonostante i solleciti e gli appelli lanciati gi� nelle scorse settimane, non � ancora stata riparata la caldaia centralizzata che serve l�intera struttura.

    �La mancanza di acqua calda - ha detto il Garante Angiolo Marroni - ci preoccupa non poco soprattutto perch� ci era stato assicurato che l�inconveniente sarebbe stato sicuramente risolto prima dell�inverno. E invece, con i mesi invernali alle porte e i primi freddi all�arrivo, ancora non si sa quando potr� essere ripristinato questo servizio essenziale per la vita all�interno del carcere�.

    Anche lo scorso inverno i detenuti di Regina Coeli rimasero a lungo senza acqua calda e senza riscaldamenti causati da disguidi e lungaggini burocratiche nella gestione dell�appalto per il rifacimento dell�impianto di riscaldamento e delle tubazioni del carcere.

    Realizzato nel 1654, Regina Coeli � forse il carcere pi� antico d�Italia. Attualmente ospita oltre mille detenuti, molti dei quali in attesa di giudizio, su otto sezioni (spesso in 4 o 6 in ogni cella) e in un Centro clinico.I lavori di ristrutturazione che in questi ultimi anni hanno interessato molte delle sezioni non sono riusciti a risolvere i problemi che affliggono il carcere.

    Fonte: Ufficio stampa Garante dei Diritti dei Detenuti del Lazio

    http://www.garantedetenutilazio.it/

    Ultima modifica il 07 Ottobre 2010 - 16:02

    Please publish modules in offcanvas position.

    We use cookies

    Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.