01 Aprile 2021 - 16:45

    Elena Malagodi: un necrologio sul New York Times

    Scritto da
    Vota questo articolo
    (0 Voti)

    Elena Malagodi è morta a 84 anni, dedicando i suoi ultimi anni al Senegal. Sul New York Times è uscito un articolo a cura di Sam Roberts che ne racconta i prinicipali tratti biografici.

    La signora Malagodi è sfuggita ai nazisti, ha sposato un famoso scultore cubano e un politico italiano, quindi ha dedicato la sua vita ad aiutare i bambini e le madri in Senegal. È morta di Covid-19. Questo necrologio fa parte di una serie di persone che sono morte a causa della pandemia di coronavirus.

    "La vita romanzesca di Elena Malagodi comprendeva capitoli nel mondo artistico parigino e nei circoli politici italiani. Ha trascorso i suoi ultimi anni aiutando i poveri in Senegal. È nata a Roma, figlia di un'attrice ebrea lettone e di un ufficiale militare italiano. Lei e sua madre fuggirono dai nazisti a Riga durante la seconda guerra mondiale e trovarono rifugio nella città uzbeka di Tashkent. Tornò in Europa occidentale dopo la guerra; sposò uno scultore cubano a Parigi e poi un politico italiano a Roma; mostre d'arte curate da surrealisti; e ha fondato due organizzazioni filantropiche in Senegal, dove ha trascorso gli ultimi due decenni della sua vita. La signora Malagodi è morta il 17 marzo nella città costiera di Mbour, in Senegal. Aveva 84 anni. La causa era Covid-19, ha detto Larson Holt, direttore delle operazioni e project manager in Senegal per Moms Against Poverty, un partner di una delle organizzazioni della signora Malagodi, Natangué-Sénégal. La signora Malagodi era presidente e fondatrice di quell'organizzazione, dove lavorava in Senegal dal 1999 gestendo una clinica medica, un'azienda agricola, scuole e programmi di formazione professionale".

    Please publish modules in offcanvas position.

    We use cookies

    Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.