30 Marzo 2021 - 05:00

    EXTINCTION REBELLION MILANO, QUESTA NON E' L'ULTIMA CENA CHE MI ASPETTAVO

    Vota questo articolo
    (0 Voti)
    EXTINCTION REBELLION MILANO, QUESTA NON E' L'ULTIMA CENA CHE MI ASPETTAVO Extinctionrebellion.it

    La scorsa domenica  alle ore 16.00 Extinction Rebellion Milano è scesa in piazza a Milano con un'azione artistica ispirata all’ultima cena e volta a portare l’attenzione sul problema della finanza fossile.

    La rappresentazione, al centro di Piazza Affari, è stata ideata e messa in scena dagli attivisti milanesi di Extinction Rebellion, il movimento di protesta transnazionale che impiega l’azione diretta nonviolenta affinché si prendano provvedimenti all’altezza della gravità della crisi ecologica e climatica.

    L’ultima cena dell’umanità, dove il Dio Denaro prende il posto di Gesù.

    I commensali, composti da rappresentanti della finanza e banchieri, finito tutto il cibo a disposizione e costretti a mangiare il denaro, muoiono. 

    Una metafora del sistema finanziario che continua a investire massicciamente nell’industria fossile, nonostante la realtà della crisi climatica ed ecologica sia ormai riconosciuta dalla maggior parte dei governi.

    Le regole della finanza e la logica profonda del suo funzionamento rappresentano un impedimento formidabile per l’essere umano nella sua lotta alla crisi climatica ed ecologica e per la giustizia sociale

    Extinction Rebellion crede che sia necessario portare alla luce il ruolo storico cruciale che la finanza ha oggi e introdurre il tema nella discussione pubblica sulla transizione ecologica. XR crede quindi sia necessario cambiare le regole della finanza così da renderla una strumento di rigenerazione e non più di distruzione. 

    La finanza di per sé si regge sul principio della massimizzazione del profitto nel minor tempo possibile e questo di fatto rappresenta un ostacolo ad ora insormontabile a qualsiasi processo di transizione ecologica che possa essere adeguato alla drammatica situazione in cui già ci troviamo a livello globale. 

    Infine la speculazione basata sulla compravendita di prodotti finanziari derivati basa la sua profittabilità sulle oscillazioni dell'economia reale, rendendo di fatto l’instabilità economica e sociale in diverse parti del mondo fonte di guadagno per i grandi speculatori. 

    L’azione è avvenuta nel rispetto delle normative anti-covid ed è stata notificata alla Questura.

     

    Please publish modules in offcanvas position.

    We use cookies

    Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.