18 Novembre 2020 - 05:31

    Facebook lancia GetDigital, il programma di educazione civica per ragazzi, genitori e insegnanti

    Scritto da
    Vota questo articolo
    (0 Voti)

    E' arrivato in Italia Get Digital, il programma che accompagna genitori, insegnanti e giovani a sviluppare le competenze necessarie per diventare cittadini digitali consapevoli e in grado di utilizzare correttamente tutti gli strumenti e le piattaforme online in modo responsabile e sicuro.


    Si tratta quindi di un progetto che punta all’educazione civica digitale della popolazione, soprattutto quella che si sta formando, per evitare comportamenti lesivi nei confronti degli altri utilizzatori della rete ma anche per evitare il proliferare di fenomeni quali cyberbullismo e fake news.

    In particolare Get Digital ruota attorno all’approfondimento di cinque tematiche chiave affrontate in modo specifico per genitori, insegnanti e giovani:  le basi del digitale, il benessere, le interazioni, l’emancipazione e infine le opportunità del digitale.

    A disposizione degli insegnanti ci sono poi dei moduli didattici utilizzabili per effettuare delle lezioni dedicate: tutte le risorse sono state sviluppate dal team di Facebook insieme ad esperti internazionali del mondo digitale e dell’istruzione fra cui le Università di Harvard e Yale e organizzazioni come l’Unesco.

    In Italia il progetto Get Digital di Facebook collabora con Fondazione Carolina che ha come scopo la trasformazione della Rete in un luogo sicuro per i bambini e gli adolescenti tramite attività di prevenzione e supporto onde evitare disagi che possono, malauguratamente, trasformarsi anche in drammi familiari.

    Please publish modules in offcanvas position.

    We use cookies

    Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.