18 Febbraio 2021 - 20:19

    O anche no su Intimità: "Convivere con la disabilità"

    Scritto da
    Vota questo articolo
    (0 Voti)

    Su Intimità un articolo a cura di Grazia Garalndo parla di O anche no con un pezzo dal titolo "Convivere con la disbailità". Nell'articolo si parla della condizione di svantaggio come non sempre percepita come catastrofe, mettendo in evidenza coloro che hanno imparato a misurarsi con le sfide senza perdere il sorriso, usando le capacità che possiede. Un insegnamento importante per chi è più fortunato. Riportiamo di seguito uno stralcio dell'articolo nel quale viene intervistata Paola Severini Melograni: «A differenza delle persone normodotate, i disabili conoscono esattamente il confine con i propri limiti, coa che li rende pienamente consapevoli di quello che si possono aspettare dalla vita e capaci di goderselo al meglio. Per questo hanno una visione del mondo più equilibrata».

    Please publish modules in offcanvas position.

    We use cookies

    Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.