20 Novembre 2020 - 13:22

    RAI DOCUMENTARI: “1938 – DIVERSI” di Giorgio Treves stasera alle ore 23 su Rai Due

    Scritto da
    Vota questo articolo
    (0 Voti)
    "…Tutti conoscevamo la stazione di Milano, ma non sapevamo che ci fosse un sotterraneo … i Nazisti delle SS ci spinsero con una violenza inaudita…”
    Senatrice Liliana Segre

     

    Webp.net-resizeimage (21).jpg

     

    Il 14 luglio 1938, "Il Giornale d'Italia" pubblicava il Manifesto della Razza, che di fatto sanciva la non appartenenza degli ebrei alla razza italica e segnava uno dei periodi più neri dell’umanità. Il documentario di Giorgio Treves attraverso le voci degli storici, le testimonianze emozionanti ed inedite della Senatrice Liliana Segre, le letture di diari personali, ricostruisce la genesi delle leggi antiebraiche, la confluenza tra razzismo coloniale e antisemita, fino ai tardivi risarcimenti da parte della Repubblica.
    “1938 -Diversi” è il capofila di una linea editoriale che Rai Documentari dedica alla storia recente italiana. È in sviluppo, con lo stesso regista Giorgio Treves e con la produttrice Laurentina Guidotti di Iterfilm, un nuovo ed importante documentario su un aspetto meno conosciuto della persecuzione nazi fascista, ovvero le fasi cruciali che hanno accompagnato l’oppressione dei cristiani nei campi di Dachau. Preti, suore, vescovi, preti ortodossi furono condotti alle stesse torture e privazioni sino ad arrivare alla morte.

    Please publish modules in offcanvas position.

    We use cookies

    Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.