03 Aprile 2021 - 05:00

    Un'estate al mare: Cercasi spiagge accessibili a tutti

    Vota questo articolo
    (0 Voti)

    Tra poco inizieremo ad uscire dal lockdown, anche se lentamente, e ripartirà il mondo del turismo.

    Ci sono persone che vivono questa situazione di "reclusione" da tanto, troppo tempo, indipendentemente dal lockdown, stiamo parlando delle persone che hanno disabilità e che, troppo spesso, hanno difficoltà a trovare le informazioni su dove passare le loro vacanze in tranquillità come protagonisti attivi.

    Per questo Legambiente, Village for all, Turistipercaso-Slowtour e Mondo Balneare hanno deciso di lanciare una iniziativa da portare avanti con la collaborazione di tutti alla scoperta degli Stabilimenti Balneari Accessibili in Italia, che siano al mare, al lago o sul fiume.

    In circa 7000 km di spiagge ci sono circa 7000 gli stabilimenti balneari e teoricamente tutti rispettano le norme sulle barriere architettoniche, ma esistono le deroghe e, lo sappiamo, non sempre l’accessibilità "per legge" è in grado di rispondere ai bisogni singoli delle persone.

    Per questo lanciamo la campagna "Un’estate al mare: cercasi spiagge accessibili a tutti" chiedendo aiuto alle persone perchè ci segnalino gli stabilimenti balneari che conoscono e che sanno essere accessibili.

    Allo stesso modo gli imprenditori balneari possono segnalare il loro stabilimento perché le persone possano conoscerlo e trovarlo.

    In questo anno in cui tutti faremo turismo di prossimità l’obiettivo è quello di dare visibilità a chi è accessibile perché TUTTI, ma veramente TUTTI, finalmente, possano uscire dal lockdown.

    Il primo appuntamento sarà con il numero di giugno di Turistipercaso-Slowtour dove pubblicheremo le prime informazioni che riceveremo.

    Successivamente i siti internet e i social di Legambiente, Village for all, Turisti per caso, Velisti per caso, Italiaslowtour e Mondo Balneare verranno utilizzati per dare al pubblico e ai media informazioni aggiornate sulle segnalazioni che arriveranno.

    L’iniziativa proseguirà fino a fine agosto 2021 e si prevede per il mese di settembre la realizzazione di un evento pubblico (se sarà possibile) per valutare assieme i risultati ottenuti.

    Turisti e Imprenditori possono fare le loro segnalazioni a questi link (è un link ad un Google Form con due indirizzi diversificati, uno per i turisti ed uno per gli imprenditori così da poter differenziare le due tipologie di segnalazioni.

     Turisti: https://docs.google.com/forms/d/e/1FAIpQLSedGQnoT36si9Hh-bwAplnhn0ZsaKCb9r089RPxCPOhU3T9fQ/viewform

    Imprenditori: https://docs.google.com/forms/d/e/1FAIpQLSczoHeVg7rD2V0vUryVdn_a2vaQ4Adz0K6If-U2ubfhPfdEIA/viewform

    Please publish modules in offcanvas position.

    We use cookies

    Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.