22 Ottobre 2020 - 10:15

    V4A® primo Network Italiano di Turismo Accessibile continua a crescere!

    Scritto da
    Vota questo articolo
    (0 Voti)

    Organizzato da Village for all V4A® l’evento che premia le strutture TOP per l’Ospitalità Accessibile Italiana, ha avuto una importante partecipazione da parte degli imprenditori, testimoniando la determinazione del Sistema Turistico Italiano a voler superare questo periodo difficile per il Turismo Italiano.

    Oltre 30 premi consegnati ad Hotel, Villaggi e strutture Extra Alberghiere, per i settori Senior Citizen, Family, Allergy Food, Perception (disabilità sensoriali), Mobility e, per la prima volta, un riconoscimento destinato alla "Accessibilità Web" dei siti internet delle imprese del Network V4A, realizzato in collaborazione con Siteimprove, azienda internazionale specializzata nella Governance Web. Attualmente solo le pubbliche amministrazioni hanno l’obbligo della accessibilità dei siti web (legge Stanca), ma dal 2025 anche tutte le imprese private dovranno rispettare le direttive WCAG 2.1 per l’accessibilità del web.

    Destination4All - alla prima DMO Accessibile in Italia
    Ultimo, ma non ultimo, il premio Destination4All, in collaborazione con Turisti per Caso – Italia Slow Tour, importante riconoscimento consegnato a Bibione, prima DMO (Organismo di Gestione delle destinazioni turistiche) Accessibile in Italia. Riconoscimento ad un impegno pluriennale di una destinazione turistica che ha deciso di diventare accessibile in ogni segmento della propria filiera turistica, coinvolgendo anche la cittadinanza locale nella realizzazione di un progetto così ambizioso. Destination4All è Marchio di Qualità e protocollo che Village for all V4A ha  sviluppato per le destinazioni turistiche che vogliono offrire Ospitalità Accessibile.

    Ospite d’onore dei V4A Awards 2020 Massimo Caputi, presidente di Federterme, che nel suo intervento ha sottolineato la necessità di prestare attenzione all’Ospitalità Accessibile per avere una Vision turistica orientata al futuro e che al tempo stesso permetterà di migliorare la qualità dell’offerta per tutti gli Ospiti.

    Oltre alle citate aziende Siteimprove e Turisti per Caso – Italia Slow Tour, partner della serata e dei premi assegnati, sono state Legnolandia Parchi Inclusivi, Allergy Free per le Allergy Friendly Rooms, BSinergy Tecnologia Innovazione Design, eMoby mobilità sostenibile responsabile ed accessibile e naturalmente Hospitality Day e Mauro Santinato che ospitano da anni i V4A Awards all’interno del più importante evento di Ospitalità Italiano.

    Roberto Vitali CEO Village for all dichiara

    Siamo emozionati per l’affetto dimostrato dagli imprenditori che collaborano con noi, entusiasti per i premi consegnati e per la continua crescita di offerta di Ospitalità Accessibile al TOP.

    Oltre 30 premi consegnati è un risultato che non avevamo mai raggiunto.

    Ma è altrettanto importante sottolineare quali premi non abbiamo potuto consegnare per mancanza di eccellenze in questi settori:  Perception per Hotel e Villaggi e il Food Allergy per l’Extra Alberghiero.

    Continuiamo la ricerca di strutture qualificate che sappiano portare valore al nostro network facendo crescere l’offerta di Ospitalità Accessibile nel nostro Paese. Sono sicuro che molte strutture già oggi sono accessibili ma non lo sanno o pensano di non esserlo in modo sufficiente.

    Le invitiamo a contattarci per comprendere meglio questo mercato e come entrarci, considerando che vale fino al 20% del fatturato annuale di una azienda turistica. È possibile, e le aziende premiate oggi lo testimoniano con il loro esempio.

    A questo link l’elenco delle strutture premiate https://bit.ly/V4A_Awards

    Please publish modules in offcanvas position.

    We use cookies

    Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.